Informazioni sulla fonte

Ancestry.com. Censimento in Inghilterra del 1851 [database online]. Provo, UT, USA: Ancestry.com Operations Inc, 2005.
Dati originali: Census Returns of England and Wales, 1851. Kew, Surrey, England: The National Archives of the UK (TNA): Public Record Office (PRO), 1851. Immagini dei dati provenienti dagli archivi nazionali di Londra (Inghilterra). Gli archivi nazionali non garantiscono l'accuratezza, la completezza o l'idoneità allo scopo delle informazioni.

 Censimento in Inghilterra del 1851

Il censimento del 1851 in Inghilterra fu eseguito la notte del 30 marzo 1851. Le informazioni richieste erano le seguenti:

  • il nome della via, del luogo,della strada, ecc.
  • il numero civico o il nome dell'abitazione
  • il nome di ogni persona che aveva trascorso la notte presso quella famiglia
  • il grado di parentela della persona registrata con il capofamiglia
  • lo stato civile della persona
  • l'età (il sesso è indicato accanto alla colonna nella quale viene registrata l'età)
  • la classe sociale della persona, la professione oppure l'occupazione
  • il luogo di nascita (se fuori dall'Inghilterra o dalla Scozia, poteva essere fornito soltanto il nome del paese)
  • se si trattasse di persona cieca, sorda o idiota.

I moduli di registrazione vennero distribuiti a tutte le famiglie un paio di giorni prima della notte del censimento e le schede completate furono raccolte il giorno successivo. Tutte le risposte dovevano riflettere la condizione sociale al 30 marzo 1851, di tutte le persone che avevano trascorso la notte nell'abitazione. Le persone in viaggio o che vivevano all'estero venivano registrate nel luogo in cui alloggiavano la notte del censimento. Tutti i dettagli provenienti dai singoli moduli furono successivamente ordinati e copiati nei libri degli incaricati preposti al censimento, che rappresentano i documenti dei quali oggi è possibile vedere le immagini. I moduli originali dei capifamiglia dal 1841 al 1901 sono andati distrutti.

Gli impiegati che si occuparono della compilazione e della revisione dei dati del censimento apposero vari segni sui risultati. Purtroppo, molti di questi segni di conteggio furono scritti sopra le informazioni personali e alcuni campi, ad esempio l'età, possono risultare difficili da leggere. I segni più utili includono una barra singola tra due famiglie all'interno un'abitazione e una doppia barra per separare le famiglie di abitazioni distinte.

I moduli di censimento erano organizzati nel modo seguente:

la raccolta dei risultati del censimento era effettuata in base al distretto di registrazione. Questi risultati furono suddivisi in sottodistretti e contrassegnati con numeri di sezione consecutivi a scopo di riferimento. I numeri di sezione cominciano da Londra con il numero uno e procedono, approssimativamente da sud a nord, seguiti dai distretti gallesi, dall'isola di Man e dalle isole del Canale. Il numero di sezione si trova su una striscia di carta posta alla base di ciascuna immagine dopo il numero di classe del PRO. All'interno di una contea è possibile trovare centinaia di sezioni.

Oltre al numero di sezione, in ciascuna pagina dei risultati è incluso un numero di foglio e/o un numero di pagina. Il numero di foglio è stato stampato a pagine alterne prima della riproduzione su microfilm ed è posto nell'angolo superiore destro dell'immagine. In genere, la numerazione dei fogli ricomincia all'inizio di ciascuna sezione. Il numero di pagina fa parte del modulo stampato e si trova nell'angolo superiore destro di ogni pagina. I numeri di pagina ricominciano all'inizio di ciascun distretto di registrazione. Un numero di riferimento completo per un documento del 1851 è composto dal numero di classe (HO 107) del PRO, dal numero della sezione, dal numero del foglio e dal numero della pagina. È opportuno tenere presente che, dal momento che i numeri di pagina ricominciano con ogni distretto di registrazione, per trovare la pagina desiderata all'interno di un determinato foglio potrebbe essere necessario effettuare la ricerca in più distretti di registrazione.

Di seguito sono riportati i problemi noti relativi al censimento del 1851.

  • Tra questi numeri di sezione mancano le parrocchie e villaggi riportati di seguito. Alcune di queste parrocchie e villaggi rappresentano la sezione intera, mentre altre costituiscono solo parte di una sezione.

    SezioneConteaParrocchie e villaggi
    1762Cambridgeshire e Suffolk
    Ashley-cum-Silverley
    Burwell
    Exning
    Landwade
    Newmarket
    Reach
    Snailwell
    St Mary
    Swaffham Prior
    1763Cambridgeshire e Suffolk
    Dalham
    Dunstall-Green
    Gazeley
    Higham Green
    Kennett
    Lidgate
    Moulton
    Ousden
    Southwell Park
    1785Essex
    Aythorp-Roothing
    Bardfield-Saling
    Barnston
    Broxted
    Chickney
    Easton Lodge
    Felstead
    Great Bardfield
    Great Canfield
    Great Dunmow
    Great Easton
    Hatfield-Broad-Oak or Hatfield Regis
    High Easter
    High Roothing
    Leaden-Roothing
    Lindsell
    Little Bardfield
    Little Canfield
    Little Easton
    Little Dunmow
    Margaret Roothing
    Morrell-Roothing
    Stebbing
    Takeley
    Thaxted
    Tilty
    White Roothing
    1852Dorset
    Bagbere
    Bellchalwell
    Child Okeford
    Fifehead-Neville
    Hammoon
    Haselbury-Bryan
    Hinton St Mary
    Ibberton
    Manston
    Newton
    Okeford-Fitzpaine
    Shillingstone o Shilling-Okeford
    Stoke-Wake
    Sturminster-Newton-Castle
    Woolland

  • Inoltre, i moduli di censimento delle località riportate di seguito, sono stati danneggiati dall'acqua durante l'archiviazione. La maggior parte delle sezioni danneggiate si trova nell'area di Manchester.

    SezioneConteaParrocchie e villaggi
    2332Yorkshire
    Broadroyd Head
    Carlton
    Carr Green
    Cudworth con High & Low Cudworth
    Darton
    Darton Lane Head
    Darton e Blacker
    Mapplewell
    Notton
    Roystone
    Staincross e Swallow Hill
    Woolley
    2219Lancashire
    Manchester
    Ardwick
    Birth in Rusholme
    Burnage
    Chorlton-dum-Hardy
    Didsbury
    Gorton
    Levenshulme
    Openshaw
    Rusholme
    Withington
    2220LancashireManchester
    Ardwick
    Chorlton-upon-Medlock
    2221LancashireManchester
    Moss-side
    Hulme
    2222/1LancashireEccles
    Pendleton
    2222/2LancashireEccles
    Pendlebury
    2222/3LancashireManchester
    Broughton-with Kersall
    2223LancashireManchester
    Salford
    2224LancashireManchester
    Salfrod
    2225LancashireManchester
    2226LancashireManchester
    2227LancashireManchester
    2228LancashireManchester
    2229LancashireManchester
    2230LancashireManchester
    2231LancashireManchester
    Bradford
    Beswick
    Newton con Culcheth e Kirkmanshulme
    2232Lancashire
    Manchester
    Alt
    Alt-Edge
    Alt-Hill
    Ashton-under-Lyne
    Blackley
    Cheetham
    Crumpsall
    Failsworth
    Great Heaton
    Harpurhey
    Knott Lanes con Lees
    Knott Lanes e Wood Park
    Little Heaton
    Moston
    Prestwich
    Taunton
    2233LancashireAshton-under-Lyne
    Ashton Town
    2240LancashirePrestwich
    Oldham (St Mary's, St Peter's, Wernet e Westwood Wards)

Collegamento dei numeri delle sezioni e delle località:

per identificare le parrocchie o i territori cittadini inclusi in una sezione, utilizzare il catalogo in linea degli archivi nazionali, all'indirizzo . Ricercare all'interno del catalogo digitando il codice delle serie e il numero della sezione, ad esempio HO 107/217, nella casella della parte superiore sinistra in cui è indicato "Type reference here"

. In alternativa, è possibile effettuare la ricerca al contrario, vale a dire identificando il numero della sezione di cui fa parte una determinata parrocchia o un determinato villaggio, immettendo il nome di un luogo nel campo "Word or phrase" e "HO 107" nel campo "Department or Series code".

Alcune delle informazioni riportate in precedenza sono state tratte dal sesto capitolo ," Census Returns," di Ancestral Trails: The Complete Guide to British Genealogy and Family History di Mark D. Herber (Baltimora, MD: Genealogical Publishing Co., Inc, 1998) e dal volume Using Census Returns, Pocket Guides to Family History di David Annal (Richmond, Surrey: Public Record Office, 2002).