2 agosto 2021

Nell’ambito del proprio impegno costante a proteggere i propri clienti e i loro dati, Ancestry comunica in modo trasparente le richieste di accesso a tali dati che riceve dalle forze dell’ordine e dagli enti governativi. Il nostro ultimo rapporto sulla trasparenza copre la prima metà del 2021. I collegamenti ai rapporti sulla trasparenza precedenti sono disponibili in fondo a questo documento. Questo rapporto copre le richieste relative a tutti i marchi di Ancestry.

Come spiegato nella Guida di Ancestry sui rapporti con le forze dell’ordine e nella nostra Informativa sulla privacy, Ancestry richiede un procedimento giudiziario valido per tutti gli accessi da parte delle forze dell’ordine. Inoltre, data la natura particolarmente delicata dei dati sul DNA dei nostri utenti, esigiamo un ordine del tribunale o un mandato di perquisizione come livello minimo di un processo equo prima prendere in considerazione la possibilità di ottemperare alla richiesta. Nell’intento di dare priorità alla privacy dei nostri utenti, cercheremo anche di ridurre al minimo l’ambito di applicazione del mandato o addirittura di invalidarlo prima di ottemperare alla richiesta.

Panoramica

Richieste basate negli Stati Uniti:

  • Ancestry non ha ricevuto richieste valide di accesso ai dati del DNA dei clienti, tra il 1° gennaio e il 30 giugno 2021.
  • Ancestry ha ricevuto da parte delle forze dell’ordine cinque richieste valide di dati non del DNA dei clienti correlate a indagini che riguardavano presunti crimini, come l’abuso di carte di credito, frodi e il furto d’identità. Ancestry ha fornito dati non del DNA in risposta a una di queste richieste.

Richieste internazionali:

Ancestry non ha ricevuto richieste valide dall’esterno degli Stati Uniti.

Richieste di sicurezza nazionale

Al mercoledì 30 giugno 2021, Ancestry non ha mai ricevuto richieste classificate ai sensi delle leggi di sicurezza nazionale degli Stati Uniti o di altri Paesi. In altre parole, Ancestry non ha ricevuto una lettera della National Security o una richiesta ai sensi del Foreign Intelligence Surveillance Act.

Numero di richieste per marchio Ancestry (5). Giurisdizione: Enti federali degli Stati Uniti (2), Enti statali degli Stati Uniti (3), Internazionale (0). Tipo di richiesta: Citazione penale (4), Mandato di perquisizione (1), Richieste di emergenza (0), Citazione amministrativa (0)