In Ancestry, la privacy dell’utente è la massima priorità. Ancestry si impegna costantemente ad essere un buon amministratore dei dati personali dell’utente, per gestirli in modo responsabile e per tutelarli tramite garanzie di natura amministrativa, tecnica e fisica offerte dagli standard di settore. Quando si tratta di privacy, Ancestry osserva tre principi guida:

 

  • Trasparenza. Il nostro massimo impegno è quello di essere trasparenti su quali dati personali raccogliere ed elaborare.
  • Semplicità. Ci impegniamo ad utilizzare una lingua facilmente comprensibile per descrivere le nostre prassi sulla privacy per aiutare l’utente ad adottare scelte informate.
  • Controllo. Lasciamo all’utente la facoltà di controllare i dati personali forniti, inclusi i dati del proprio DNA, come vengono utilizzati, condivisi e archiviati.

 

Altri elementi importanti per l’utilizzo dei nostri servizi

  • L’utente è sempre proprietario del suo DNA e dei dati del DNA, che può gestire ed eliminare, come descritto nella presente informativa.
  • Utilizzando i nostri servizi, è possibile che vengano alla luce fatti imprevisti su se stessi e sulla propria famiglia. Sebbene facciamo di tutto per assicurare all’utente il pieno controllo nell’utilizzo dei Servizi, una volta fatte, tali scoperte non possono essere annullate.

 

In caso di nuove scoperte effettuate con noi, l’utente deve sentirsi sicuro e informato in merito all’utilizzo dei suoi dati personali. La nostra informativa sulla privacy si trova di seguito nella versione integrale e invitiamo l’utente a prenderne visione.

 

Data di entrata in vigore: 14 dicembre 2017

 

1.  Introduzione

In Ancestry, ci impegniamo a favorire viaggi alla scoperta di se stessi. Pertanto, raccogliamo, elaboriamo e archiviamo i dati personali dell’utente durante l’utilizzo dei nostri siti web, applicazioni mobile e servizi (collettivamente i “Servizi”). Per dati personali si intendono informazioni in grado di identificare l’utente, quali il suo nome, e-mail, indirizzo o possono essere informazioni che potrebbero ragionevolmente essere collegate all’utente, incluse le informazioni genetiche. La presente informativa sulla privacy descrive le nostre pratiche relative alla raccolta, archiviazione ed elaborazione dei dati personali dell’utente e le verifiche che forniamo per gestirle all’interno dei nostri servizi. Inoltre, possediamo una politica dei cookie che descrive il nostro uso dei cookie del browser e tecnologie di rintracciamento simili che viene considerata come parte della presente informativa sulla privacy.

 

Applicabilità e società di Ancestry

La presente informativa sulla privacy descrive le pratiche di privacy dei siti web e applicazioni mobile di Ancestry che sono collegate alla presente informativa, incluso Ancestry.com e Ancestry.com/dna.

Se l’utente risiede negli Stati Uniti, Ancestry.com Operations Inc. e Ancestry.com DNA, LLC sono responsabili per l’uso dei suoi dati e per rispondere a qualsivoglia richiesta relativa ai suoi dati personali.

Se l’utente risiede al di fuori degli Stati Uniti, Ancestry Ireland Unlimited Company (con sede in Irlanda) è il responsabile del trattamento dei dati.

Le informazioni di contatto per queste entità sono elencate in calce alla presente informativa.

 

Consenso

Per creare un account al fine di accedere ai nostri servizi, l’utente deve acconsentire ai Termini e condizioni Ancestry e alla presente informativa sulla privacy, facendo clic su “Continua” nella pagina di creazione dell’account. Facendo clic su “Continua”, l’utente ci informa in merito al proprio consenso relativo alla raccolta, elaborazione e condivisione da parte di Ancestry dei propri dati personali (incluse le informazioni genetiche qualora abbia effettuato il test AncestryDNA) come descritto nella presente informativa sulla privacy e in qualsivoglia altro documento al quale si fa riferimento nella presente informativa sulla privacy. In qualsivoglia momento, l’utente può cancellare le informazioni caricate sul proprio account, quali le informazioni relative all’albero genealogico o alle proprie informazioni genetiche. Qualora l’utente non desideri più possedere un account Ancestry, è pregato di contattarci qui al fine di aiutarlo a chiudere l’account e cancellare i dati personali dall’account, come descritto nella Sezione 7 di seguito.

 

Modifiche alla presente informativa

Possiamo modificare la presente informativa sulla privacy in qualsivoglia momento, tuttavia forniremo sostanziale preavviso relativo a qualsivoglia modifica significativa alla presente informativa, come ad esempio la pubblicazione di una notifica sui nostri siti web o l’invio di una e-mail, al fine di fornire all’utente l’opportunità di revisionare le modifiche e scegliere se continuare ad utilizzare i servizi.

Inoltre, notificheremo in merito a modifiche non significative relative alla presente informativa a partire dalla loro data di entrata in vigore pubblicando una notifica sui nostri siti web o inviando una e-mail. L’uso continuativo dei nostri servizi a seguito della notifica relativa alle modifiche non significative significa che l’utente acconsente all’informativa sulla privacy aggiornata.

Se rifiuta qualsivoglia modifica, può cancellare l’account contattandoci qui.

 

2.  Informazioni raccolte dall’utente

Le informazioni relative all’account includono il nome, indirizzo e-mail e una password che l’utente fornisce al momento della creazione di un account Ancestry e il numero di telefono che potremmo raccogliere al fine di notificare in merito allo stato relativo ai risultati del test del DNA, o per contattare i servizi per i membri di Ancestry tramite telefono.

 

Informazioni sulle carte di credito/pagamento: raccogliamo le informazioni sul pagamento, come ad esempio il numero della carta di credito, e indirizzo(i) di fatturazione e di residenza, al momento del pagamento per l’iscrizione ad Ancestry o per il kit per il test del DNA.

 

Informazioni per l’attivazione del test del DNA: quando l’utente attiva il kit per il test del DNA, raccogliamo il suo codice del kit per il test del DNA, il sesso e l’anno di nascita.

 

Informazioni relative al profilo: raccogliamo le informazioni che l’utente fornisce al momento della creazione volontaria di un profilo utente. Tali informazioni potrebbero essere visualizzate da altri utenti dei servizi. Qualora l’utente non migliori il proprio profilo Ancestry includendo dettagli personali (ad esempio, un’immagine del profilo, il nome, l’età, il luogo, ecc...), agli altri membri Ancestry sarà visibile solo il nome utente.

 

Contenuto fornito dallutente:  raccogliamo le informazioni volontariamente fornite quando popola l’albero genealogico, incluse storie, immagini e qualsivoglia dettaglio relativo alle persone in vita che ha elencato nel suddetto albero genealogico. Le informazioni relative alle persone decedute non rappresentano dati personali ai sensi della presente informativa.

 

Informazioni genetiche:  estraiamo il DNA dell’utente dalla saliva, consegnataci nella provetta fornita con il kit per il test di AncestryDNA, presso il nostro laboratorio partner. Convertiamo il DNA in un codice leggibile da un elaboratore (“Dati del DNA”), il quale viene successivamente utilizzato per fornire una stima dell’etnia di appartenenza nonché ulteriori informazioni relative. Per chiarezza, le informazioni genetiche che raccogliamo sono costituite da:

  • I dati del DNA dell’utente;
  •  Informazioni derivanti dai dati del DNA dell’utente. Ciò include la stima dell’etnia di appartenenza, il collegamento con i parenti genetici nel nostro database e qualsivoglia marcatore genetico associato a tratti fisici come il colore dei capelli o tratti relativi alla salute e benessere. Un ‘marcatore genetico’ rappresenta fondamentalmente una o più sequenze di DNA che consentono di identificare un determinato tratto.  

 

 

Nota relativa al DNA e alla saliva: una volta che il nostro partner di laboratorio ha prodotto i dati del DNA, tale DNA e la saliva (definiti anche “campioni biologici”) vengono conservati affinché possano essere nuovamente utilizzati per test futuri. Tali test futuri possono essere effettuati ai sensi del nostro Consenso informato alla ricerca o altresì previo consenso dell’utente. La sezione 7 di seguito descrive le modalità mediante le quali l’utente può controllare sia i dati del proprio DNA sia i campioni biologici.

 

Informazioni relative ai Social media: qualora l’utente utilizzi Facebook per accedere ai servizi di Ancestry, noi raccogliamo dal profilo Facebook le informazioni che acconsente a fornirci (ad esempio le informazioni relative al profilo di Facebook).

 

Informazioni aggiuntive sull’utente: raccogliamo le informazioni che l’utente ci fornisce quando risponde a sondaggi tramite e-mail e questionari online proposti tramite i servizi.

 

I commenti e le comunicazioni dell’utente: raccogliamo informazioni all’interno di qualsivoglia commento volontariamente pubblicato sui nostri servizi. Raccogliamo inoltre le informazioni che l’utente fornisce quando partecipa a discussioni comuni, chat, o quando comunica con altri membri utilizzando la piattaforma di messaggistica di Ancestry.  Qualsivoglia informazione che l’utente fornisce nelle presenti aree può essere letta, raccolta e utilizzata da altri partecipanti in tali comunicazioni. Raccogliamo inoltre le informazioni che Lei ci fornisce nelle comunicazioni tramite i servizi per i membri di Ancestry.

 

Concorsi e promozioni: raccogliamo i dati personali quando l’utente partecipa volontariamente a concorsi e promozioni speciali che offriamo mediante i nostri servizi.

 

3.  Informazioni che raccogliamo mediante l’utilizzo dei servizi

Informazioni relative al computer e ai dispositivi mobili: raccogliamo informazioni relative alle modalità di accesso dell’utente ai nostri servizi, inclusi i siti web visitati prima di accedere al sito di Ancestry. Riceviamo automaticamente anche l’indirizzo IP (“IP”) del computer, del dispositivo mobile o del server proxy utilizzati per accedere a Internet, oltre a ulteriori informazioni tecniche quali:

  • Il sistema operativo del computer,
  • Il browser web,
  • La pagina web visitata immediatamente prima e dopo aver abbandonato i siti web di Ancestry,
  • L’identificatore del dispositivo mobile fornito dal sistema operativo del dispositivo mobile e dal sistema operativo mobile e
  • Il nome del fornitore di servizi internet o del gestore di telefonia mobile.

 

 

Informazioni da cookie e tecnologie analoghe: utilizziamo i cookie e tecnologie analoghe come specificato nella nostra Politica dei cookie. Si faccia riferimento a tale politica per conoscere le nostre prassi e i controlli che forniamo.

 

Informazioni condivise attraverso le funzionalità dei social media: qualora l’utente interagisse con le funzionalità dei social media disponibili nei servizi, quali ad esempio “Like,” “Tweet,” “Pin,” o “Seguici” relative a siti quali Facebook, Twitter, Pinterest, Instagram e YouTube, Ancestry raccoglierà tali interazioni e qualunque informazione relativa all’account che tali servizi ci mettano a disposizione. Le interazioni con tali funzionalità sono disciplinate dall’informativa sulla privacy della società di social network relativa.

 

Informazioni derivanti dall’utilizzo dei servizi da parte dell’utente:

raccogliamo dati relativi all’utilizzo dei servizi, ad esempio quando ricerca o accede a documenti o alberi genealogici pubblici, le pagine che visualizza, i link sui quali clicca o quando aggiunge persone al proprio albero, ecc.

 

4.  Informazioni che raccogliamo da altre fonti

Informazioni derivanti da documenti pubblici e storici: Ancestry raccoglie documenti da diverse fonti, generalmente da fonti di documenti ufficiali, inclusi i quotidiani, così come documenti relativi a nascite, morti e matrimoni che possano contenere dati personali correlati all’utente. Tali documenti fanno generalmente parte dei servizi di sottoscrizione di Ancestry.

 

Informazioni da parte di Terzi: possiamo inoltre ricevere informazioni relative all’utente da parte di terzi. Ad esempio, possiamo integrare i dati raccolti con informazioni demografiche concesse in licenza da terzi al fine di personalizzare i servizi e le nostre offerte destinate all’utente. Qualora l’utente acquistasse un abbonamento omaggio, raccoglieremo i dati personali al fine di completare l’omaggio e notificare il destinatario.

 

5.  Utilizzo dei dati personali dell’utente<

Utilizziamo i dati personali dell’utente per fornire, personalizzare, comprendere, migliorare, aggiornare ed espandere i nostri servizi. Ciò include l’utilizzo delle informazioni dell’utente al fine di:

  • Autenticare l’accesso ai servizi e migliorare la sicurezza delle informazioni di Ancestry;
  • Elaborare i pagamenti per le sottoscrizioni, i servizi di AncestryDNA, i kit per i test e ulteriori prodotti e funzionalità premium;
  • Migliorare i prodotti e servizi esistenti e crearne di nuovi;
  • Aiutare a creare, e fornire informazioni a riguardo, agli alberi genealogici sulla base dei dati presenti nei database di Ancestry;
  • Pubblicare sondaggi e questionari per raccogliere informazioni aggiuntive sull’utente da utilizzare nei servizi, nonché favorire lo sviluppo di prodotti e le iniziative di ricerca;
  • Comunicare con l’utente in merito ai servizi, come ad esempio quando:
    • Rispondiamo alle domande che l’utente ha rivolto ai servizi per i membri;
    • Segnaliamo all’utente potenziali parenti identificati mediante il confronto del DNA, o attraverso i servizi della nostra anamnesi familiare (ad esempio, “Indizi” riguardo potenziali antenati presenti nel nostro database);
    • Segnaliamo all’utente i dati relativi alle persone presenti nel proprio albero genealogico o con le quali potrebbe essere imparentato;
    • Informiamo l’utente delle modifiche di prodotto o di nuovi prodotti e servizi;
    • Chiediamo all’utente di partecipare a testimonianze o produzioni di media Ancestry; e,
    • Forniamo all’utente le informazioni o richiediamo l’intervento in risposta a questioni tecniche, di sicurezza e operative;
  • Immettere sul mercato nuovi prodotti e offerte provenienti da noi o dai nostri partner commerciali. Ciò include pubblicità personalizzata per gli interessi dell’utente. L’utente può controllare la propria esposizione utilizzando il link per annullare l’iscrizione presente in qualsivoglia e-mail che riceve, modificando le preferenze dell’account, o seguendo le istruzioni presenti in qualunque altra comunicazione commerciale che può ricevere;
  • Svolgere ricerche scientifiche, statistiche e storiche; e
  • Individuare e tutelarsi contro errori, frodi, o altre attività criminali o malevole e rispettare i nostri Termini e condizioni.

 

Ancestry utilizza le informazioni genetiche dell’utente per le seguenti finalità principali:

  • Fornire risultati relativi all’etnia, confronti del DNA (ad esempio, parenti stretti o lontani cugini) dal nostro database, e altre informazioni per aiutare l’utente a conoscere meglio sé stesso, i propri parenti e i nuclei familiari genetici;
  • Mettere in contatto l’utente con i propri parenti presenti nel nostro database attraverso funzionalità quali il confronto del DNA, o altre caratteristiche dei prodotti;
  • Fornire ulteriori approfondimenti relativi a ciò che il DNA rivela per quanto riguarda tratti distintivi, salute personale e benessere; possiamo anche invitare l’utente a partecipare a sondaggi e questionari (completamente opzionali) in base ai dati del suo DNA;
  • Fornire risultati rilevanti per assistere l’utente nella scoperta di antenati comuni e maggiori dettagli riguardo l’anamnesi familiare, nonché aiutarlo a entrare in contatto con amici e familiari;
  • Studiare informazioni genetiche aggregate per comprendere meglio la popolazione e la salute, benessere, età, o condizioni fisiche correlati all’etnia;
  • Condurre ricerche scientifiche, statistiche e storiche e
  • Migliorare le caratteristiche e funzionalità dei nostri prodotti esistenti correlati al DNA, rafforzando l’esperienza dei clienti in tutti i prodotti Ancestry, migliorando la qualità dei nostri processi e tecniche di laboratorio, e creando nuovi prodotti e servizi, tra cui servizi relativi alla salute e benessere personali.

 

Prima di raccogliere ed elaborare dati personali sensibili (ad esempio, storia clinica), cercheremo di ottenere da parte dell’utente un consenso ulteriore come parte della sua interazione con i servizi.

 

6.  Quando condividiamo le informazioni dell’utente

Ancestry non condivide i dati personali individuali dell’utente (tra cui le informazioni genetiche) con terzi senza un ulteriore consenso, oltre a quanto descritto nella presente informativa sulla privacy. In particolare, non condivideremo le informazioni genetiche dell’utente con società assicurative, datori di lavoro, o promotori terzi senza un esplicito consenso. Le circostanze descritte di seguito spiegano quando potrebbe verificarsi la condivisione:

Se siamo costretti a divulgare i dati personali dell’utente per l’applicazione della legge, faremo del nostro meglio per fornire un preavviso, salvo che ciò non ci venga vietato ai sensi della legge. A fini di trasparenza, Ancestry elabora una relazione sulla trasparenza nella quale elenchiamo la quantità di richieste valide di applicazione della legge per i dati degli utenti in tutti i nostri siti.

  • Altri membri di Ancestry: qualsiasi informazione aggiunta dall’utente al proprio profilo Ancestry sarà vista dagli altri membri di Ancestry, così come i dettagli pubblici relativi all’albero genealogico (non mostriamo le persone viventi presenti nell’albero ad altri utenti senza il permesso), e i confronti del DNA (quando sceglie di vedere ed essere visto mediante i confronti del DNA).
  • Fornitori di servizi: utilizziamo i servizi di altre società in modo da poterli fornire all’utente. Di conseguenza, all’interno dei sistemi di tali società partner saranno presenti alcune delle informazioni dell’utente. I nostri partner agiscono esclusivamente sotto la direzione di Ancestry, e sono soggetti agli obblighi contrattuali relativi alla sicurezza e riservatezza dei dati coerenti con la presente informativa sulla privacy e le leggi applicabili. Tra questi figurano i nostri partner di laboratorio, i fornitori addetti alla spedizione di test del DNA, gli incaricati del trattamento delle carte di credito, i fornitori di infrastrutture per i servizi cloud, le strutture di stoccaggio per campioni biologici, e i fornitori che ci forniscono assistenza commerciale, nelle analisi, nella prevenzione delle frodi, e nel sostegno dei membri.
  • Partner di ricerca: condividiamo le informazioni genetiche dell’utente con i partner di ricerca solo quando ci viene fornito esplicito consenso attraverso il nostro Consenso informato alla ricerca. Acconsentendo al Consenso informato alla ricerca l’utente è d’accordo con gli utilizzi specifici descritti nel presente documento. I partner di ricerca possono includere le organizzazioni commerciali o no profit che svolgono o finanziano la ricerca scientifica oppure eseguono o sostengono lo sviluppo di terapie, dispositivi medici o materiali correlati per curare, diagnosticare o prevedere condizioni sanitarie. In determinate circostanze, un partner di ricerca o Ancestry può avere un interesse finanziario nell’accordo di ricerca. È qui disponibile un elenco dei nostri partner di ricerca.
  • Per Processi legali o normativi: possiamo condividere i dati personali dell’utente se reputiamo sia ragionevolmente necessario per:
    • Osservare processi legali validi (ad esempio, mandati di comparizione, ingiunzioni);
    • Far rispettare o applicare i Termini e le condizioni di Ancestry;
    • Tutelare la sicurezza o integrità dei servizi; o
    • Tutelare i diritti, la proprietà, o la sicurezza, di Ancestry, dei nostri dipendenti o utenti.
  • Se Ancestry venisse acquisita: nel caso in cui Ancestry o le sue imprese venissero acquisite o trasferite a un’altra entità (interamente o in parte e anche in relazione a qualsiasi procedura fallimentare o simile), condivideremo i dati personali dell’utente con tale entità. Gli impegni presenti in tale informativa sulla privacy si applicheranno ai dati personali dell’utente al momento del trasferimento alla nuova entità.

Una nota riguardo i dati aggregati: Ancestry può divulgare le informazioni sull’utente in forma aggregata come parte dei servizi o del nostro marketing, oppure in pubblicazioni scientifiche pubblicate da noi o dai nostri partner di ricerca. Ad esempio, potremmo rilevare la percentuale di immigrati in uno Stato provenienti da una particolare regione geografica o paese. Tali pubblicazioni non includeranno mai dati personali.

 

7.  Le scelte e l’accesso ai dati personali dell’utente

Impostazioni sulla privacy: l’utente può accedere e aggiornare i dati personali che fornisce ad Ancestry in qualsiasi momento, quali l’indirizzo e-mail, il nome utente, le informazioni relative al profilo, ecc. nelle sezioni Profilo, Opzioni account, Preferenze sito, Preferenze e-mail, Impostazioni test, e i Miei avvisi.

 

Inoltre, per imparare come gestire le impostazioni sulla privacy per qualsiasi albero genealogico creato su Ancestry, fare clic qui.

 

Ancestry cerca di semplificare la gestione della privacy dell’utente all’interno del contesto dei servizi. L’utente può gestire le impostazioni sulla privacy per i nostri marchi correlati facendo clic sui seguenti link:

 

 

Si può accedere alle impostazioni anche dalle applicazioni mobili di Ancestry, quali le app Ancestry, AncestryDNA o “We’re Related”.

 

Se l’utente non desidera che utilizziamo i dati relativi ai suoi interessi o comportamenti per notificare messaggi pubblicitari mirati, può modificare le impostazioni come descritto nella nostra Politica dei cookie.

 

Scaricamento informazioni relative all’albero genealogico: Ancestry consente all’utente di scaricare le informazioni relative all’albero genealogico nel formato file GEDCOM standard per l’albero genealogico nelle impostazioni dell’albero genealogico.

 

Scaricamento informazioni genetiche: i dati del DNA appartengono all’utente. L’utente avrà sempre la possibilità di scaricare un file con i dati del proprio DNA. Leggere qui per imparare come fare. Per maggiori informazioni su cos’è incluso nello scaricamento dei dati del DNA, andare qui.

 

Eliminazione: l’utente può eliminare i dati personali da Ancestry in diversi modi. Vedere le pagine delle impostazioni menzionate sopra. Se l’utente necessita di assistenza durante l’eliminazione dei dati personali forniti come parte del profilo o sottoscrizione oppure dal nostro blog o forum comunitario, deve inviare una richiesta di eliminazione dettagliata (tra cui l’esatta formulazione delle informazioni nel modo in cui appaiono sui siti web, e l’URL nel quale si trovano tali informazioni) al nostro team dei servizi per i membri. Tuttavia si prega di notare che, se l’utente ha condiviso informazioni attraverso i servizi (ad esempio, rendendo pubblici i propri alberi genealogici, o condividendo i Risultati del DNA direttamente con altri utenti), Ancestry non sarà in grado di cancellare alcuna copia delle informazioni che altri membri di Ancestry possono aver conservato.

Inoltre, Ancestry può detenere documenti che contengono dati personali di cui la stessa ha l’obbligo di mantenere in archivio. L’utente può rivolgere qualsivoglia richiesta di cancellazione delle informazioni dai documenti d’archivio collegati all’entità d’archivio responsabile. Prenderemo in considerazione le richieste di cancellazione dei dati personali dagli indici consultabili dei documenti da noi detenuti su base individuale e cercheremo di rispettare pienamente le richieste di cancellazione dei dati personali dell’utente. Inoltre, alcuni dei dati personali possono essere incluse negli alberi genealogici di altri membri di Ancestry, i quali verranno cancellati solo se l’altro membro di Ancestry decide di eliminarle.

 

Eliminazione di informazioni genetiche: se l’utente richiede che Ancestry elimini i dati del proprio DNA, verranno eliminate tutte le informazioni genetiche, tra cui qualsivoglia informazione genetica che ne derivi (stime relative all’etnia, compatibilità genetica con i parenti, ecc.) dai nostri sistemi di produzione, sviluppo, analisi, e ricerca entro 30 giorni. Per richiedere la distruzione dei propri campioni biologici, l’utente deve contattare i servizi per i membri. Si prega di notare che se l’utente ha acconsentito al nostro Consenso informato alla ricerca, non saremo in grado di cancellare le sue informazioni genetiche dai progetti attivi o di ricerca completati, ma non le utilizzeremo per nessun nuovo progetto di ricerca.

 

In generale: dopo essere stati eliminati dai nostri sistemi di produzione, sviluppo, analisi, e ricerca, tutti i dati Ancestry, tra cui i dati personali, rimarranno nei nostri sistemi di backup per un massimo di 6 mesi prima di essere sovrascritti. Inoltre, i nostri partner di laboratorio possono conservare le informazioni che ricevono da noi per rispettare le leggi o regolamenti che possono imporre loro di agire in tal senso, quali i regolamenti degli Emendamenti sui miglioramenti dei laboratori clinici amministrati dalla Food and Drug Administration degli Stati Uniti. Ancestry può inoltre conservare determinate informazioni per fini di conformità regolamentare del settore relativi a tasse e pagamenti.

 

8.  Sicurezza

Ancestry mantiene un programma completo di sicurezza delle informazioni volto a tutelare i dati personali dei nostri clienti utilizzando misure di salvaguardia amministrative, fisiche e tecniche basate sulla sensibilità dei dati personali raccolti. Abbiamo adottato misure volte a tutelare contro l’accesso indebito, la perdita, l’abuso, o l’alterazione dei dati personali (tra cui le informazioni genetiche) sotto il nostro controllo. Il Team di sicurezza di Ancestry esamina regolarmente le nostre pratiche di sicurezza e privacy e le migliora, se necessario, per aiutare a garantire l’integrità dei nostri sistemi e dei dati personali dell’utente. Utilizziamo software per server sicuri per cifrare i dati personali (tra cui le informazioni genetiche), e collaboriamo solo con società di sicurezza che soddisfano e si impegnano a rispettare i nostri standard di sicurezza. Sebbene non possiamo garantire il non verificarsi della perdita, abuso o alterazione dei dati, compiamo tutti i possibili sforzi per impedire che ciò avvenga. È inoltre importante che l’utente si tuteli contro l’accesso non autorizzato ai propri dati personali continuando a utilizzare password difficili e proteggendosi dall’utilizzo non autorizzato del proprio computer o dispositivo.

 

9.  Trasferimento dati

Qualsivoglia trasferimento dei dati personali e genetici dell’utente, da parte della società di Ancestry statunitense per l’elaborazione in Irlanda o viceversa da parte della società di Ancestry irlandese per l’elaborazione negli Stati Uniti è condotta ai sensi delle procedure di trasferimento stabilite quali le Clausole contrattuali tipo.

 

10. Conformità normativa e Risoluzione delle controversie

 

Ci impegniamo per risolvere tutte le questioni relative alla privacy riportateci. Tuttavia, qualora l’utente presentasse una problematica irrisolta relativa alla privacy o all’utilizzo dei dati che non abbiamo affrontato in modo soddisfacente, può contattare anche il nostro esperto di risoluzione delle controversie di terzi statunitense (gratuitamente) qui

 

Gli utenti al di fuori degli Stati Uniti possono contattare la Commissione irlandese per la protezione dei dati o l’autorità locale per la protezione dei dati.

 

Legge Shine the Light della California 

 

La sezione 1798.83 del Codice civile della California, noto come la legge “Shine the Light”, consente agli utenti residenti in California di richiedere e ottenere dai sottoscritti un elenco di quali dati personali (ove presenti) siano stati divulgati a terzi per diretti fini commerciali di questi ultimi nell’anno precedente, nonché nomi e indirizzi di tali terzi. Le richieste possono essere presentate una sola volta all’anno e sono gratuite. Ai sensi della Sezione 1798.83, Ancestry attualmente non condivide alcuna informazione personale con terzi per i diretti fini commerciali di questi ultimi.

 

Divulgazione non tracciabile 

 

Ancestry rileva che, sebbene si impegni a rispettare le preferenze dell’utente relative alla privacy e abbia implementato le norme di protezione standard del settore come sopra descritto, attualmente non risponde ai segnali di Non tracciabilità del browser dell’utente a causa della mancanza di uno standard del settore stabilito. Ancestry utilizza la tecnologia pubblicitaria al fine di mostrare all’utente la pubblicità relativa all’esperienza con Ancestry. Inoltre, quando Ancestry utilizza servizi, dati e strumenti software di altre società per indirizzare la pubblicità all’utente, tali società possono raccogliere informazioni (quali un cookie unico o un identificativo del dispositivo mobile) relative all’attività online dell’utente nel tempo e attraverso ulteriori siti web o servizi per nostro conto. I controlli finalizzati ad aiutare l’utente nella gestione di tale tipo di tracciamento tramite pubblicità sono esplicati dettagliatamente all’interno della nostra Politica dei cookie.

 

Qualora l’utente avesse domande o dubbi relativi alla presente informativa sulla privacy, alle nostre prassi sulla privacy o desideri aggiornare, accedere o ricevere informazioni relative ai propri dati personali in nostro possesso, può contattarci nel modo seguente:

 

I membri di Ancestry possono contattarci utilizzando i presenti numeri di telefono, o inviare domande utilizzando questo modulo web.

 

La corrispondenza ufficiale deve essere inviata tramite posta a:

Per i membri situati negli Stati Uniti:
Ancestry.com Operations Inc.
Attn: Privacy Office
153 Townsend Street, Suite 800
San Francisco, CA 94107

 

Per i membri situati al di fuori degli Stati Uniti:
Ancestry Ireland, Unlimited Company
Attn: Privacy Office
52-55 Sir John Rogerson Quay
Dublin 2
Ireland